FEEL THE EMOTION

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere la nostra newsletter

Please enter your e-mail address to receive our newsletter

informativa privacy / privacy disclosure

accetto l'informativa sulla privacy / I accept privacy disclosure

  • Fantinel Estates
NEWS 2016
Fantinel Prosecco: il successo continua… 08-11-2016
Fantinel Prosecco: il successo continua…
Fantinel Prosecco: il successo continua…Fantinel Prosecco: il successo continua…

Il Prosecco di casa Fantinel è tra i più blasonati in ambito internazionale. Parola della rivista Forbes, che annovera le bollicine della cantina friulana nell’Olimpo dei Prosecchi di maggior prestigio, citando i giudizi di alcuni dei più quotati sommelier statunitensi*.


 Una recensione che si aggiunge all’importante lista di riconoscimenti collezionati nel corso degli anni e che conferma il successo di una ricetta da sempre orientata alla ricerca qualitativa.


 “Sin dagli inizi la nostra filosofia è stata diretta alla produzione di un prosecco di fascia alta, frutto di uve provenienti prevalentemente da vigneti di proprietà in Friuli Venezia Giulia”, racconta Marco Fantinel, Presidente dell’azienda. “Grazie al terroir e al microclima unico che contraddistinguono in particolare la zona delle Grave, il prosecco friulano si caratterizza per note organolettiche notevolmente diverse rispetto a quelle del tipico prosecco di origine veneta. Su questa base si innesta lo stile spumantistico firmato Fantinel, per la creazione di un vino di personalità, elegante e al contempo estremamente versatile destinato all’ho.re.ca. di alto livello. Un prodotto che ormai da anni riscuote un successo costante e che oggi vanta una presenza in oltre 90 Paesi del mondo”.


 A continuazione di questa parabola ascendente, gli ottimi risultati ottenuti dalla vendemmia appena trascorsa. “L’annata 2016 è stata certamente tra le più soddisfacenti degli ultimi anni, anche per l’uva glera”, commenta l’enologo Alberto Zanello. “L’andamento climatico ha permesso di ottenere una perfetta maturità varietale a metà settembre, periodo ideale per il glera che, per definizione, predilige una fase di raccolta medio-tardiva. Le elevate temperature riscontrate per quasi l’intera stagione estiva, accompagnate da forti escursioni tra il giorno e la notte, hanno portato all’ottenimento di uve dal profilo estremamente ricco ed equilibrato, in termini di acidità, residuo zuccherino e componente aromatica”. Caratteristiche decisive per uno spumante che da sempre punta a distinguersi dagli altri, colpendo per intensità, struttura e longevità.


Tra i riconoscimenti più recenti:
• SAN FRANCISCO INTERNATIONAL WINE COMPETITION – USA
Fantinel “One&Only” Prosecco DOC Brut Millesimato 2015 SILVER MEDAL
• INTERNATIONAL WINE&SPIRIT COMPETITION – UK
Fantinel “One&Only” Prosecco DOC Brut Millesimato 2014 SILVER MEDAL
• JAMES SUCKLING – USA
Fantinel Prosecco DOC Extra-Dry 90 POINTS

 

*Siegel E., Bubbles on The Rise: Why Prosecco Is Having A Major Comeback, www.forbes.com, (http://www.forbes.com/sites/emilysiegel/2016/10/21/prosecco-comeback/#78fb42c0fd06, 21 ottobre 2016 - vedasi allegato.

allegato:  Forbes 21-10-2016.pdf